NATURA TRAIL
Gersbacher Hörnle

Il sentiero circolare di 13 km (ca. 450 m di dislivello) conduce attraverso un paesaggio culturale unico nel suo genere, con prati e pascoli nel Parco naturale della Foresta Nera meridionale. Il punto di partenza e di arrivo è la casa degli amici della natura "Gersbacher Hörnle" a 960 m di altitudine. Una bacheca presso la Casa degli Amici della Natura fornisce ulteriori informazioni

Erdmannshöhle Hasel (8 km)

L'Erdmannshöhle è una delle più antiche grotte di stalattiti della Germania, risalente a circa 135.000 anni fa. Lunghezza: 2.185 m. Accessibile a 360 m
Schweigmatt
Hohe Möhr (8 km)


La stazione climatica Schweigmatt (780 m) si trova sul versante meridionale dell'Hohe Möhr (983 m). Un'attrazione speciale è la piscina. Una volta alla settimana c'è una giornata di bagni notturni in un ambiente romantico  
Todtmoos (12 km)

Stazione climatica curativa con molte attrazioni per escursionisti, ciclisti, fondisti e sciatori.
Schopfheim (16 km)

Città nel Wiesental con 19.000 abitanti e un meraviglioso centro storico.
Belchen (29 km)

La sua maestosa forma a cupola fa del Belchen (1415 m) la più bella montagna panoramica della Foresta Nera. Nelle giornate limpide, da qui si possono ammirare le catene montuose della Foresta Nera, del Giura, dei Vosgi e delle Alpi.
Poiché una funivia porta da Belchen-Multen alla vetta, la strada è chiusa per le auto.
St. Blasien (25 km)

Una bella cittadina invitante con un'enorme ex abbazia benedettina. La cupola è una delle più grandi d'Europa. Qui potete fare una passeggiata lungo il Klosterweg o visitare i concerti estivi internazionali di alto livello dalla fine di giugno all'inizio di settembre.
Todtnau (27 km)

Todtnau si trova al centro delle montagne più alte della Foresta Nera meridionale: Feldberg, Herzogenhorn e Belchen. Insieme ai suoi satelliti Aftersteg, Brandenberg, Fahl, Gschwend, Herrenschwand, Muggenbrunn, Präg, Schlechtnau e Todtnauberg, Todtnau domina la scena degli sport invernali della regione. Il primo club sciistico tedesco è stato fondato qui nel 1891. Una cascata alta 97 m, l'impianto di risalita più lungo della Germania, la pista per mountain bike downhill e molti impianti di risalita attirano i visitatori
Steinwasenpark (23 km)

Parco avventura per tutta la famiglia con parco giochi, ponte sospeso in corda, mondo del ghiaccio, parco giochi per bambini e molto altro ancora
Museumsbergwerk Schauinsland (39 km)

8 secoli di storia mineraria nella Foresta Nera meridionale possono essere seguiti qui direttamente sotto la cima dello Schauinsland.
Feldberg (38 km)

In estate il Feldberg è un'apprezzata meta escursionistica, in inverno un'apprezzata zona di sport invernali con 28 impianti di risalita, piste da sci di fondo e piste da slittino. Il Feldberg è una riserva naturale ed è curato da un responsabile della protezione della natura (ranger). La B317 conduce attraverso il Feldbergpass da Titisee a Basilea. In treno e in autobus il Feldberg è raggiungibile attraverso la stazione Bärental.
Bad Säckingen (30 km)

La città storica è situata in una posizione idilliaca ai piedi della Foresta Nera, direttamente sul Reno, che qui costituisce il confine tra la Svizzera e la Germania. Un ponte di legno coperto, vecchio di 400 anni, conduce attraverso il Reno a Stein (CH). Bad Säckingen è conosciuto in tutto il mondo attraverso Victor von Scheffel e il suo trombettista von Säckingen. I malati di reumatismo trovano sollievo dai loro disturbi nelle terme di Aqualon. Il Museo dei trombettisti si trova nel castello di Schönau.
Lörrach (30 km)

Grande città distrettuale con 48.000 abitanti, centro culturale ed economico nel triangolo di confine. Il festival annuale della voce fa di Lörrach un luogo d'incontro per musicisti famosi provenienti da tutto il mondo. Interessante è la visita della rovina del castello di Rötteln, che troneggia sopra il quartiere di Lörrach Haagen, visibile da lontano. Il castello ha un ruolo importante nella storia di Lörrach, Basilea e del Markgräflerland.
Basel (44 km)

Centro di trasporto dell'Europa con un'atmosfera meridionale. Romantico centro storico e, per contrasto, edifici moderni di rinomati architetti. 40 musei, 25 teatri, fiere leader a livello mondiale (Art Basel, Basel World). Molti parchi, zoo, porto, interessanti strutture per lo shopping. 
Badenweiler (40 km)

Una posizione fantastica ai piedi del Blauen (1165 m), un magnifico giardino termale vecchio di 250 anni ai piedi delle rovine del castello di Baden e l'ambiente coltivato delle terme di Cassiopeia, le cui origini risalgono alle terme romane dei vassalli dell'imperatore Vespiano, così come l'atmosfera internazionale fanno di Badenweiler una perla nella regione del Markgräflerland.
Bad Bellingen (44 km)

Il villaggio è situato su un vigneto direttamente sul Reno. Il suo fiore all'occhiello sono le Balinea Therme con un moderno parco sauna e acqua curativa ricca di minerali da 600 a 1200 m di profondità.
Kaiseraugst (54 km)

Colonia romana fondata nel 44 a.C. con il nome di Augusta Raurica. Sono stati scoperti un complesso termale romano, l'anfiteatro e molte altre case di epoca romana. Nel 1962 è stato trovato un tesoro d'argento con vasi riccamente decorati, posate, monete d'argento e medaglioni.  
Schluchsee (39 km)

Con i suoi 930 m lo Schluchsee è la diga più alta della Germania e il più grande lago della Foresta Nera. Centro di sport acquatici per velisti, surfisti e subacquei. Aquafun con scivolo gigante, canale corrente, parco giochi d'avventura e parco giochi per bambini.
Titisee (50 km)

Il Titisee è famoso in tutto il mondo ed è quindi visitato da 20.000 turisti nei giorni di punta. Il lago è alto 850 m ed è alimentato dalla zona di Feldberg. Il lago è sotto la protezione della natura ed è un serbatoio di acqua potabile della regione.
Huningue (Hüningen) / F

Hüningen è collegata direttamente a Weil am Rhein tramite un nuovo ponte sospeso in acciaio molto filigranato per pedoni e ciclisti. Da vedere sono la zona delle acque bianche (Parc des Eaux Vives) e la riserva naturale (Petite Camargue Alsacienne).
Weil am Rhein (38 km)

Città nel triangolo di confine con collegamento diretto a Basilea /CH e Hüningen/F. La Mecca segreta del design di mobili in tutto il mondo. Dal 1989 gli architetti stellati hanno creato diversi musei di design. Nodo di traffico internazionale centrale. La zona balneare di Laguna e la gastronomia internazionale sono molto apprezzate dai visitatori
Freiburg im Breisgau (57 km)

Famosa città universitaria dal fascino speciale. Numerose mete escursionistiche all'interno di Friburgo e della regione limitrofa garantiscono un'esperienza di vacanza di successo. Le visite guidate professionali della città a piedi e in bicicletta offrono spunti interessanti e informativi sulla movimentata storia della città di Friburgo e dei suoi dintorni. Da vedere soprattutto la cattedrale con la più bella torre della cristianità.
Rheinfall Schaffhausen (52 km)

La regione intorno alle cascate del Reno è altrettanto impressionante quanto le cascate del Reno. Splendidi paesaggi e tesori culturali vi stupiranno.
Europapark Rust (65 km)

Con 4 milioni di visitatori all'anno, Europapark Rust è il più grande parco ricreativo d'Europa. Più di 3000 dipendenti garantiscono emozioni ed emozioni in molti settori tematici e il regolare svolgimento degli eventi. Luogo popolare per trasmissioni e produzioni televisive. Per visite di più giorni sono disponibili hotel e diversi tipis.